CioccolatItaliani a Milano al posto di Mc Donald

Ha aperto a Milano acquisendo i locali che fino a poco tempo prima ospitavano un Mc Donald’s un nuovo format di gelateria-cioccolateria.il banco dei gelati con le temperatrici del cioccolato

Giovanni Ferrieri è infatti il patron di CioccolatItaliani, nel cuore del capoluogo lombardo, a due passi dalla basilica di Sant’Ambrogio, con una caffetteria-pasticceria- gelateria- ristorante che segna già un trend di crescita incoraggiante. «Stiamo riscuotendo un successo enorme— commenta entusiasta Ferrieri— e riscuotiamo anche una crescente attenzione da parte dell’opinione pubblica lombarda, oltre che dai clienti». Ferrieri vanta già una lunga esperienza nel settore della ristorazione ed è l’ideatore di un’originale torteria («Le Delizie di Casa Ferrieri» in via Filangieri a Napoli). «Il mio segreto? Selezionare i migliori pasticceri italiani e trasformare la migliore materia prima in prodotti di primissima qualità. A cominciare dal cioccolato e per finire al gelato, il quale resta un prodotto ancorato alla migliore tradizione italiana». Ferrieri non nasconde la volontà di proseguire la sua espansione in Italia, con l’apertura di negozi ain importanti città. Per poi passare all’estero, in particolare confessa di essere impegnato per sondare la possibilità di aprire un punto commerciale anche a New York, in qualche capitale europea o addirittura negli stati arabi.Lobrano che estrae il gelato con il remo dal mantecatore verticale

Dietro il successo di CioccolatItaliani dice che c’è un lavoro di squadra che ha consentito di aggregare competenze straordinarie, a cominciare da Franco Costa, presidente di Costa Group; Paolo Barichella, designer e opinion leader di riferimento internazionale in tema di food design; Roberto Lobrano, fra i più celebri gelatieri cui si deve la creazione della carta del gelato e delle originali degustazioni e il cioccolatiere Silvio Bessone, «caso più unico che raro di piccolo artigiano in grado di controllare l’intera filiera del cioccolato, dall’approvvigionamento della materia prima nei luoghi d’origine alla realizzazione del prodotto finito».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...